Una sconfitta ad “impatto” non demoralizza la squadra: 7 a 6 per i Ruphillies

Pubblicato: 10 settembre 2011 in Uncategorized

Quella di ieri sera è stata una gara dalle mille facce, episodi e incidenti. Iniziamo con ordine: la squadra parte subito già sfavorita  secondo l’oracolo del nostro Pietro che in giornata aveva fatto un incontro tale da arrivare sul campo ed esordire dicendo che non potevamo vincere (non per demerito sportivo, ma perchè la sfortuna ci aveva momentaneamente colpiti….chiedete a lui per delucidazioni!). Entra ufficialmente nei Calzini Rossi anche Simona, che scende in campo esterno destro e fa la differenza, un bell’acquisto per la squadra. La partita è molto equilibrata, i Calzini hanno come sempre un’ottima difesa, dopo un primo smarrimento iniziale anche il nostro partente, Valerio Ventura (rumors confermano che sarà presto chiamato in nazionale….) gestisce molto bene i battitori. I Ruphillies passano subito in vantaggio al primo inning 2 a 0,  ma la parte fortissima del nostro line up, composta da Betta, Lisa, Matteo, Campa, Giacomo….porta il punteggio sul 3 a 2 poi sul 4 a 2. E così si arriva al quarto inning. Sul monte il partente ha ceduto il posto al rilievo Pietro, in campo Valerio si sistema all’interbase e la Betta scende momentaneamente nel dugout. A questo punto si succedono alcuni fatti che in gergo tecnico chiameremo parapiglia. Le basi si riempono, entra un punto,  poi un bel doppio gioco prima casa fa due eliminati e con uomo in seconda e in terza viene battuta una palla davanti all’esterno centro ma anche dietro all’interbase (per dire che era una di quelle indecifrabili), in trance agonistica Valerio corre all’indietro con gli occhi sulla palla, Campa corre in avanti con gli occhi sulla palla, la palla entra nel guanto di Campa ma i due atleti si scontrano: valerio rimane a terra mentre Campa dolorante cerca di capire cosa sia successo. Botta al naso e alla fronte con colpo di frusta per Campa, colpo alla mandibola con escoriazione e qualche altra botta per Valerio. A entrambi dispiace di non aver fatto l’out perchè intanto la palla era scivolata via e i Ruphillies segnano due punti. 5 a 4 Ruphillies. Ma i Calzini non demordono, e subito con Campa che nonostante sia infortunato si presenta nel box di battuta e Matteo con una stupenda battuta sull’esterno sinistro ribaltano il punteggio sul 6 a 5. All’ultimo inning però i Calzini non riescono a concretizzare e i Ruphillies segnano il punto del pareggio poi con una battuta difficile tra seconda base e esterno destro (con tuffo della Simona che sfiora la palla!) si impongono 7 a 6. All’ultimo inning però anche Emiliano sfiora l’incidente, una mazza lanciata via durante una corsa in prima lo colpisce in piena maschera….no, non è la serata giusta per i Calzini che nonostante unìottima partita escono sconfitti.

A fine gara il manager Marchi, in tribuna stampa ha rilasciato queste dichiarazioni “La mia squadra è stata colpita da una serie di sfortunati eventi….in primo luogo i commentatori di ESPN della partita  erano sicuramente schierati per i Ruphillies e questo ha demoralizzato la squadra…continuavano a ripetere che Valerio era stato chiamato in nazionale ma non hanno mai specificato quale e poi sul tragico incidente occorso in campo hanno oscurato il video e messo in sottofondo la Primavera di Vivaldi, lasciando con il fiato sospeso le migliaia di tifosi incollati allo schermo….e poi Jaboo non è stato dalla nostra parte nemmeno lui, nonostante gli avessimo offerto i buonissimi biscotti di Pietro e la torta di riso della Lisa….voi che non avete mai sudato sul campo di gioco non potete capire quanto questi elementi influiscano! Voi dietro i vostri taccuini, sempre pronti a infamare un povero manager che prende una paga misera ma schiera una squadra quasi perfetta, mai una gentil parola, un apprezzamento….” Poi si è alzato, alla luce dei riflettori il suo diamante nuovo ha emesso uno strano bagliore, si è pulito le prada rosse è salito sulla sua Porche rossa anch’essa è sfrecciato verso la sua Villa sui colli bolognesi. 

Annunci
commenti
  1. loris ha detto:

    ultime dal campo:il neo chiamato in nazionale ha ora una bellisima ricopertura bianca al braccio destro per numero 10 giorni…coach chiama la finch

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...