Brev Lig 2013: ecco il nuovo regolamento

Pubblicato: 23 febbraio 2013 in Uncategorized
3°  EDIZIONE TORNEO
Brèv Lig – Anno 2013
 
 
Squadre partecipanti : 1   Cuba Libres – Ozzano
                                    2   Sfattine – San Lazzaro di Savena
                                    3   Ruphillies – Bologna
                                    4   Strappados – San Lazzaro di Savena
                                    5   Calzini Rossi – Pianoro
                                   6    Pocos Locos – San Lazzaro
                                   7
 
Campi di gioco e disponibilità :
Poiana – Martedì – dalle 21,30 alle 23,30 
            Giovedì – dalle 21,30 alle 23,30 
            Venerdì – dalle 21,30 alle 23,30     
 
Casteldebole –      ….. – dalle …..
 
Ozzano  –             Venerdì – dalle …                       
 
 
REGOLAMENTO DEL TORNEO
 
Roster : I roster devono essere comunicati 15 giorni prima della riunione per la definizione del calendario. La definizione del calendario avverrà nella serata del 4 marzo, pertanto i roster dovranno essere depositati entro e non oltre il 18 febbraio.
Nei roster devono essere indicate le date di nascita e i ruoli ricoperti in caso di giocatori Senior/ex giocatori o giovanili/under 30.
Limite massimo di 4 giocatori uomini che abbiamo giocato in campionati agonistici                                        ufficiali ( dalla Serie C2 ) di cui solo 1 in campo ( non possono ne lanciare ne ricevere ). Nel caso la squadra schieri in campo 5 donne contemporaneamente, potrà schierare 2 dei 4 ex giocatori.
Nessun limite di tesseramento di giocatrici donne che abbiano giocato in campionati agonistici ufficiali ( dalla serie B ). Limite massimo di 2 in campo contemporaneamente che, nel caso abbiano ricoperto i ruoli di lanciatore o ricevitore nei campionati agonistici, non potranno rispettivamente ne lanciare ne ricevere.
Le squadre potranno avere in roster solo giocatori maggiorenni.
Solo un Under 30 uomo in campo per ogni squadra, ad eccezione dei giocatori presenti nei roster delle prime due edizioni.
Tutti gli under 30 non potranno ricoprire i ruoli che idealmente seguono la linea dall’esterno centro a casa base (esterno centro, interbase, lanciatore, ricevitore).
Durante il campionato potranno essere aggiunti al roster di base, previo comunicazione, solo giocatori e/o giocatrici che non abbiano partecipato a campionati agonistici ufficiali o amatoriale Pig Lig ( vedi sopra ).
 
Materiali : Non è permesso l’uso di mazze da baseball, composite e di scarpe con spike. Si utilizzeranno palle Benson morbide 12”.
 
La Partita : Durata 6 inning – Scambio del line up a inizio partita –  Limite di 4 punti per inning-ultimo inning massimo 10 punti –  La partita si gioca con un minimo di 8 giocatori ( valgono comunque le regole indicate nel capitolo roster )  –  Line up fino a 10 giocatori (salvo diversi accordi tra le squadre prima della partita) e comunque rispettando le regole su ex giocatori e under 30-  Cambi liberi mantenendo l’ordine del line up  –  Si può scivolare senza contatto fisico e senza violenza  –  Non si può caricare  –  In caso di Strikeout non occorre concludere l’out in 1° base ( il battitore è automaticamente out e non corre )  – Su azione di gioco si può rubare liberamente fino alla 3° base, su palla persa dal ricevitore o lancio pazzo si può rubare una base alla volta fino alla 3° base. Casa base, su lancio pazzo del lanciatore o palla persa dal ricevitore, si ruba solo a basi piene.  – Non si può rubare casa base su rilancio dal ricevitore al lanciatore.
Limite massimo di 3 inning per lanciatore. Pedana di lancio a 13 metri.
I responsabili delle squadre dovranno sensibilizzare i giocatori a non sostare sulle basi o in corsia.
 
Arbitro e campo di gioco : La squadra ospitante si incaricherà della preparazione del campo, mentre la squadra ospitata dovrà mettere a disposizione l’arbitro. Possibilmente l’arbitro dovrà arbitrare dietro casa base. Le decisioni dell’arbitro non si discutono.
Sensibilizzare i giocatori/allenatori di ogni squadra a non effettuare chiamate al posto dell’arbitro, e a non discutere le decisioni.
Ogni squadra partecipante dovrà avere disponibilità di un campo di gioco illuminato per consentire il regolare svolgimento delle partite di campionato.
NOTA 1: Nel caso si utilizzi un campo da baseball, su battuta che supera gli esterni in qualunque maniera, il battitore potrà guadagnare fino alla terza base (abolizione fuori campo interno).
NOTA 2 : Il campo Poiana è da tirare all’inizio di ogni turno e non alla fine.
 
Periodo di svolgimento del torneo : Da definire in base a quante squadre parteciperanno quest’anno.
 
PRECEDENTI EDIZIONI : ( Il torneo si svilupperà in Andata – Ritorno – Andata  per un totale di 12 partite per squadra da disputarsi nei mesi di Maggio, Giugno e Settembre ( vedi calendario ).
Eventuali recuperi in caso di maltempo saranno effettuati nel mese di Luglio e nella prima metà del mese di Ottobre.)
 
Affiliazione : Sarà richiesta l’affiliazione ad una società sportiva con tesseramento e relativa visita medica (non agonistica) per motivi di copertura assicurativa.
 
 
3° Tempo o 7° Inning : Continuerà la tradizionale mangiata di fine partita ( al Poiana tenendo acceso solo un faro dell’illuminazione).
 
Premiazione : La squadra vincitrice si aggiudicherà la “ Coppa Brév Lig” che verrà rimessa in palio ogni campionato.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...